Luna e pianeta - Nucleo Osservatori Astronomici Senigalliesi

Senigallia, venerdi 15 dicembre 2017 - copyright Renato Matera, 1999 - 2017 * whatsapp 00393331280382 *

Vai ai contenuti

Luna e pianeta

Osservazioni
Luna e Mercurio

19 maggio 2015 | focus | blur | * |


 Al crepuscolo la Luna di 38h dopo la Luna Nuova e prossima a Mercurio ad 8° sull'orizzonte ovest-nord-ovest.


17 febbraio 2015 | focus | blur | * |


All'alba, Mercurio e il crescente lunare sono visibile a raso dell'orizzonte est-sud-est.


21 novembre 2014 | focus | blur | * |


Un esile crescente lunare all'alba, 1,9%, e in condizioni ottimali di cielo potete tentare di rintracciare Mercurio al disotto, proprio sulla verticale.



Luna e Venere

21 maggio 2015 | focus | blur | * |


Separati da 8° , la Luna di 2 giorni tramonta mezzora dopo la fine del crepuscolo mentre Venere, forte della sua elengazione prossima al massimo, si attarda fino alla mezzanotte.

21 aprile 2015 | focus | blur | * |


Aldebaran è situata a 0,9° a sud della Luna. Alla fine del crepuscolo astronomico, Aldebaran e la giovane Luna crescente sono a più di 12° di altezza sull'orizzonte ovest-nord-ovest. A completamento della scena Venere e le Pleiadi faranno bella mostra di sè.

22 marzo 2015 | focus | blur | * |


 Venere è situato a 2,8° a nord della Luna. Il crescente è corposo e brilla questa sera in prossimità di Venere. La luce cinerea è splendida ad occhio nudo e con uno strumento.


20 febbraio 2015 | focus | blur | * |


Al crepuscolo, un'ora e mezzo dopo il tramonto del Sole, la coppia Venere e Marte compongono un superbo paesaggio notturno con un giovane crescente lunare ela sua luce cinerea.


23 dicembre 2014 | focus | blur | * |


/>Poco meno un'ora il tramonto, potete utilizzare la Luna per rintracciare Venere a raso dell'orizzonte sud-ovest. Il crescente lunare, ben visibile a occhio nudo ad una dozzina di gradi di altezza, è situato ad 8° al di sopra del pianeta. 



Luna e Marte
21 marzo 2015 | focus | blur | * |
 Marte è situato ad 1° a nord della Luna. Durante il crepuscolo astronomico, potete sorprendere il minuto crescente lunare quasi a perpendicolo del punto ovest.

25 dicembre 2014 | focus | blur | * |
Due ore dopo la scomparsa del Sole, il  piccolo punto arancio di Marte reca gli omaggi a Selene. Il crescente lunare è ancora giovane e il globo lunare riflette la luce cinerea visibile ad occhio nudo.


26 novembre 2014 | focus | blur | * |
Paradossalmente, mentre la sua elongazione solare diminuisce, le condizioni di osservazione del pianeta rosso migliorano. Marte in effetti approfitta del raddrizzamento invernale dell'eclittica nel cielo serale guadagnando qualche grado in altezza.  

28 ottobre 2014 | focus | blur | * |
Marte è situato a 6,5° a sud della Luna. Questa sera, un'ora e mezza dopo il tramonto del Sole, guardate in direzione sud-ovest e troverete Marte e il crescente lunare al di sopra.
Luna e Giove

24 maggio 2015 | focus | blur | * |


Giove "rotola" lungo l'eclittica e conquista l'orizzonte nel cuore della notte. La Luna crescente, di cinque giorni, "precipita" rapidamente e nel giro di mezzora scompare. 

27 aprile 2015 | focus | blur | * |


Nel cuore della notte la Luna gibbosa e Giove tramontano nei pressi dell'ammasso aperto il Praesepe.


31 marzo 2015 | focus | blur | * |


 La Luna gibbosa crescente è in coppia con Giove tutta la notte.


03 marzo 2015 | focus | blur | * |


Nel crepuscolo, dopo il tramonto del Sole, è possibile reperire il piccolo punto di Giove ad occhio nudo non lontano dalla Luna gibbosa crescente. I due astri sono ad un'altezza di 40° al di sopra dell'orizzonte est-sud-est e percorrono la volta celeste fianco a fianco fino all'alba.


04 febbraio 2015  | focus | blur | * |


 Un'ora e mezza prima dell'arrivo del disco solare, la Luna Piena e Giove sono piazzati ad una decina di gradi di altezza al di sopra dell'orizzonte ovest. Qualche minuto prima della levata del Sole, la banda scura dell'arco anticrepuscolare ricopre i due astri.


11 dicembre 2014 | focus | blur | * |


I due astri sono all'est-nord-est dopo il tramonto e passano tutta la notte insieme all'ovest  della costellazione del Leone. Il mattino, due ore prima dell'arrivo del Sole, li ritroviamo a più di 50° di altezza al di sopra dell'orizzonte sud.


15 novembre 2014 | focus | blur | * |


I due astri si levano nel mezzo della notte e noi li ritroviamo a più di 50° di altezza al di sopra dell'orizzonte sud all'alba. Giove è l'astro più brillante della volta celeste, facile da identificare anche in codizioni di osservazione mediocri.


18 ottobre 2014 | focus | blur | * |


Congiunzione geocentrica in longitudine tra la Luna e Giove alle 0h 5m TU. I due astri si levano nella seconda parte della notte e sono visibili fino all'alba. La luminosità di Giove colpisce molto più di quella della Luna


20 settembre 2014 | focus | blur | *| 


Luna e Giove si alzano in direzione est dove sono ben visibili prima dell'alba. Mancano quattro giorni alla Luna Nuova.



Luna e Saturno

27 giugno 2015 | focus | blur | * |


Saturno, a 7° dalla Luna oltre il primo quarto, sono entrambi sopra l'eclittica: tramontano con un intervallo di un'ora e mezza.

01 giugno 2015 | focus | blur | * |


Saturno, a 10 ° al di sopra della Luna  Piena, tramonta nell'aurora avanzata.


05 maggio 2015 | focus | blur | * |


Saturno è situato a 2°56' dalla Luna Piena sorgente, quasi un'ora dopo la fine del crepuscolo. Una occasione per registrare colori pastello.


08 aprile 2015 | focus | blur | * |


 Saturno è situato a a 25° di altezza, a 2,2° sotto la Luna gibbosa decrescente.


12 marzo 2015 | focus | blur | * |


Saturno è situato a 2,2° a sud della Luna. Al limitare dell'alba, i due astri troneggiano a 25° di altezza. Antares dello Scorpione è ben visibile più prossima all'orizzonte.


13 febbraio 2015 | focus | blur | * |


I due astri si levano nella seconda parte della notte, al di sopra delle pinze dello Scorpione. All'alba li ritroviamo in compagnia di Antares, a più di 20° di altezza a sud-sud-est.


19 dicembre 2014 | focus | blur | * |


All'alba, un'ora e mezza prima della levata del Sole, un sottile crescente celebra il ritorno di Saturno. Il pianeta è molto basso sull'orizzonte est-sud-est, ma le condizioni migliorano giorno per giorno.



Luna e Urano

04 novembre 2014 | focus | blur | * |


Urano è situato a 1,3° a sud della Luna. Il piccolo disco del gigante gassoso è visibile con uno strumento alla destra del limbo lunare. In un cielo privo di inquinamento luminoso è possibile reperire il pianeta ad occhio nudo, occorrenza osservata il 3 ottobre del 2005.


11 settembre 2014 | focus | blur | * | 


Il limbo australe della Luna gibbosa decrescente, ancora praticamente piena, accosta a meno di 10' Urano. Nel campo di uno strumento con un forte ingrandimento, diciamo un centinaio di volte, la luminosità della Luna impedirà di vedere il pianeta. Ma se farete scivolare la Luna dal campo, potrete osservare il punto leggermente verdastro del settimo pianeta del Sistema solare.

Torna ai contenuti